Il certificato stato di gravidanza diventa telematico

 In Blog, News

certificato-gravidanza

Il certificato stato di gravidanza che attesta appunto la gravidanza con la data presunta del parto e tutta la documentazione relativa alla nascita del figlio, non sarà più trasmesso dalla lavoratrice e donna in attesa al datore di lavoro e all’Inps ma sarà inviato  in via telematica direttamente dal medico del servizio sanitario nazionale. Il sistema telematico del certificato sarà lo stesso già utilizzato dai medici di famiglia.

Una modalità che dovrà essere operativa attraverso un decreto entro il 21 dicembre 2013, che ne dovrà definire tutte le modalità applicative. Queste decorreranno dal novantesimo giorno successivo alla sua entrata in vigore. La telematizzazione del certificato medico di gravidanza è senza dubbio una novità ed a tutti gli effetti uno snellimento burocratico importante sul tema della gravidanza ed il lavoro.

Sempre in base al Decreto “Del Fare” le stesse modalità riguarderanno anche il certificato di interruzione della gravidanza, che dovrà essere trasmesso dalla struttura sanitaria all’Inps, in via telematica.

0

Start typing and press Enter to search