La Bola messicana un dono magico

 In Blog, News

bolamessicana

La storia che ruota intorno alla bola messicana o richiamo degli angeli è affascinante e magica. La bola messicana ha una storia molto antica, era conosciuta fin dall’antichità e si dice che protegga il bambino perché ha il potere di chiamare l’angelo custode.

E’ una sfera d’argento con all’interno un campanello che la mamma in attesa porta al collo legata da una catenina lunga che arriva al pancione.  Quando la futura mamma si muove o cammina si crea un gioco di suoni che il bimbo nell’utero, già dalla ventesima settimana,  sente e lo percepisce come calmante sia prima che dopo la nascita.

La bola messicana racchiude in se qualcosa di magica e di dolce e diventa un portafortuna ed un ricordo per la vita perché la tradizione vuole che venga ricevuta in dono.

Le bole possono essere lisce, intarsiate o colorate portate al collo e lasciate penzolare dolcemente sulla pancia ed ora anche accompagnate ad un bracciale in modo che i movimenti della mano della mamma sulla pancia favoriscono il suono della bola.

Le bole messicane sono il regalo più bello che la donna e futura mamma possa ricevere in un periodo così magico come la maternità.

 

 

 

Ti piace come idea?

 

 

0

Start typing and press Enter to search